Un vino che merita rispetto

CONTE RUGGERO

Conte Ruggero ricorda il primo Gran Conte di Sicilia nell’anno 1062, ultimogenito della dinastia normanna di Tancredi d’Altavilla che liberò Piazza Armerina dai Saraceni e a cui è stato dedicato il famoso Palio dei Normanni . L’evento ricorda che nel 1091 il Conte Ruggero affidava in custodia alle migliori truppe normanne, le gallo-italiche o lombarde, il sacro Vessillo donato da papa Alessandro II.

SCHEDA TECNICA

Tipo di vino: Rosso I.G.T. Sicilia

Vitigno: Petit Verdot

Colore: Colore rosso intenso molto chiuso con riflessi violacei

Profumo: Fine e molto elegante, molta personalità, pulito con spiccate note di frutti a bacca rossa matura

Sapore: Grande struttura, nota tannica molto elegante con una spiccata persistenza gustativa

Resa per ettaro: 40/50 Q.li

Densità impianto: 4.000 ceppi per ettaro

Epoca di raccolta: Seconda e terza decade di settembre

Vinificazione: Fermentazione a temperatura controllata e macerazione per circa 10 gg

Affinamento: Legno 12 mesi

Consigliato con: Primi piatti, carne e formaggi

Temperature di servizio: 18 °C

conte-ruggero

CONTE RUGGERO

Type of wine: Red wine I.G.T. Sicilia

Grape Variety: Petit Verdot

Color: Red intense color, closed and with purplish reflections

Aroma: Fine and very elegant, strong personality, clean and with strong notes of mature red berry fruits

Flavor: Great structure, very elegant tannic note with a long lasting taste

Yield per hectar: 40/50 quintals

Planting density: 4.000 vines per ha

Harvest season: 2 and 3 decade of September

Vinification: Fermentation with temperature control system and maceration for around 10 days

Aging: 12 months barrel

Best served with: First courses, meat and cheese

Serving temperature: 18 °C