1837_CabernetMerlot_43x2

Un vino color ORO

PATRISANTO

Patrisanto onora la chiesa di S. Maria di Patrisanto, oggi conosciuta meglio con il nome di San Lorenzo dei Teatini di Piazza Armerina e che rappresenta uno dei più pregevoli esempi di arte medievale siciliana. Il nostro moscato bianco, proprio sulla sua etichetta ne riporta l’effige della statua del Santo.

SCHEDA TECNICA

Tipo di vino: Passito
Vitigno: Zibibbo
Colore: Giallo vivo con riflessi dorati
Profumo: Spiccate note floreali e frutta esotica matura, addolcite da sentori di miele
Sapore: Avvolgente in bocca, ripropone il miele e la persistenza delle spezie dolci
Resa per ettaro: 40 Q.li
Densità impianto: 4.000 ceppi per ettaro
Epoca di raccolta: Ottobre
Vinificazione: tradizionale dei vini bianchi a temperatura controllata, dopo appassimento in pianta
Affinamento: Acciaio
Consigliato con: Formaggi stagionati, frutta secca e dolci
Temperature di servizio: 10/12 °C